Low foodmap

20 Settembre 2021

Conosci la dieta Low fodmap?
I fodmap sono alimenti che possono scatenare diversi sintomi intestinali, solitamente inquadrati nella diagnosi di “Sindrome del colon irritabile”. A renderli particolarmente insidiosi, è il loro utilizzo quotidiano nella normalità delle abitudini alimentari.

Per esempio sono fodmap alimenti come la mela, i fichi, il latte, la cipolla, molti cereali e le relative farine, molte verdure notoriamente utilizzate in programmi dietetici generalizzati.

Se soffri di fastidi intestinali quali gonfiore, stipsi e crampi addominali ricorrenti, soprattutto se insorgenti dopo i pasti, segnalalo durante il primo consulto.
Adottare un regime dietetico low fodmap, sotto la supervisione di un medico nutrizionista, aiuterà a migliorare notevolmente la propria qualità di vita e porterà anche a notevoli cambiamenti in positivo sia sul piano fisico che estetico.