Mitocondri contro cellule adipose: chi vince nella “dieta YO-YO”?

Molti di voi sicuramente saranno stati tentati almeno una volta dal seguire una dieta online, “trendy” e “friendly”. Alcuni tra voi, magari sportivi, potrebbero aver affidato completamente la gestione della loro massa muscolare ai consigli dietetici dei personal trainer, o alle “compresse miracolose” che promettono risultati eccezionali in termini di perdita di peso e di crescita della massa muscolare, prescritte senza reale consapevolezza da soggetti in buona e cattiva fede. Vi siete chiesti, però, se queste “scorciatoie” (che si promettono rapidissime) siano realmente la strada migliore per ritrovare il proprio benessere fisico ed estetico? Perdere peso rapidamente e senza particolare controllo,...

Obesità ed infiammazione cronica

Parole chiave: grasso, infiammazione cronica multi organo, ipertensione, diabete, organi bersaglio, corretta condotta alimentare, dimagrimento. La condizione di obesità, come quella di sovrappeso, oltre ad essere potenzialmente pericolosa per il nostro sistema cardiocircolatorio, crea anche uno stato di infiammazione cronica continua, che espone in misura maggiore, a molte altre patologie, avorisce un invecchiamento precoce ed altera il nostro benessere psicofisico, non solo dal punto di vista estetico ma anche dal punto di vista organico. Per anni il sistema adiposo è stato visto come un “accumulatore di energia”ma oggi nuovi studi dimostrano come, invece, abbia funzioni ormonali in grado di produrre sostanze...

I vantaggi della dieta gluten free

Dopo aver parlato degli alimenti FODMAP, che abbiamo visto come possano creare problemi a livello intestinale e sistemico se non dosati sapientemente nella dieta di tutti i giorni, oggi vi chiedo di dedicare qualche minuto alla lettura di questo interessante articolo disponibile sul sito Riza.it. L’articolo sottolinea come, al pari della celiachia, anche la sensibilità al glutine porti agli stessi sintomi e agli analoghi fastidi. L’aumento di individui sensibili, inoltre, sembra essere frutto dei processi di selezione genetica (ovviamente lecita e non sempre ottenuta mediante tecniche OGM) subiti dai grani moderni, che per avere una resa ed...

Low foodmap

Conosci la dieta Low fodmap? I fodmap sono alimenti che possono scatenare diversi sintomi intestinali, solitamente inquadrati nella diagnosi di “Sindrome del colon irritabile”. A renderli particolarmente insidiosi, è il loro utilizzo quotidiano nella normalità delle abitudini alimentari. Per esempio sono fodmap alimenti come la mela, i fichi, il latte, la cipolla, molti cereali e le relative farine, molte verdure notoriamente utilizzate in programmi dietetici generalizzati. Se soffri di fastidi intestinali quali gonfiore, stipsi e crampi addominali ricorrenti, soprattutto se insorgenti dopo i pasti, segnalalo durante il primo consulto. Adottare un regime dietetico low fodmap, sotto la supervisione di un medico nutrizionista, aiuterà...

Dietosystem, lo specialista della nutrizione

Riprendono presso lo Studio Medico Cermi i consulti per le terapie alimentari. Grazie all’esecuzione di specifiche indagini volte a definire l’esatta composizione corporea e ad un rapido screening delle condizioni di salute, sarà possibile procedere all’elaborazione di programmi nutrizionali personalizzati sia per regimi alimentari fisiologici che patologici, elaborati per chi pratica sport ma anche per tutti coloro che, senza perdere le loro abitudini alimentari, desiderano perdere peso in maniera controllata e con risultati duraturi. Grazie alle collaborazione con la Dietosystem (associata ad un’app scaricabile su smartphone), sarà possibile rendere il percorso dietoterapeutico più immersivo, avendo a disposizione un contatto costante con...

Metabolismo senza età!

Uno studio pubblicato su Science (Science 13 Aug 2021: Vol. 373, Issue 6556, pp. 808-812 DOI: 10.1126/science.abe5017) smentisce un luogo comune che indica tra le cause di sovrappeso, il rallentamento del metabolismo dopo i 40 anni! Lo studio invece prova che non esistono differenze metaboliche tra un 20enne ed un 50enne e consumano energia quindi allo stesso modo e con la stessa velocità! Solo dopo i 60 anni e fino ai 95 anni, sembrerebbe esserci un graduale ma non significativo rallentamento del metabolismo (al netto ovviamente di tutte le variabili legate alle condizioni psico fisiche individuali). Abbiamo quindi un’opportunità in più per...

Riposo e prima colazione

Riposo e prima colazione: come prendere una sana abitudine alimentare per ricordare tutto l’anno il momento più piacevole. Secondo un’indagine effettuata qualche tempo fa , la metà delle persone sottovaluta l’importanza della colazione mattutina: il 15% beve solo un caffè ed esce di casa, il 25% consuma un cappuccino e una brioche di fretta al bar, l’8% non mangia e non beve nulla. Gli italiani invece che la mattina si siedono a tavola con tutta la famiglia non superano il 15% (fonte: ricerca Eurisko 2007 gli italiani e la prima colazione). Un numero crescente inoltre di studi scientifici realizzati in vari Paesi...